Novelli Sposi

Sara e Davide

Tantissimi Auguri a 

Sara Del Moro e a Davide Migliavacca

che il 28 settembre si sono uniti in matrimonio.

Auguri e felicitazioni e uno splendido futuro da tutti gli Amici e conoscenti di Fraciscio.

24 ottobre S. Luigi Guanella

Nella foto la camera di S. Luigi Guanella ora cappelletta.

Carissimi Fraciscesi,

un caro saluto da chi è stato 5 anni con voi. Ora avete due parroci al posto di uno. Vi auguro di mantenere salda la fede. Un caro ricordo specialmente per gli anziani, i bambini e i giovani, ma anche per le famiglie e tutti gli altri. Don Guanella benedica tutti e ciascuno. Vi ricordo con affetto, don Silvio

Simona e Matteo sposi

il 14 ottobre

Matteo Bonanomi e Simona Rocca

 si sono uniti in matrimonio.

Tantissimi Auguri e felicitazioni da tutti gli amici e conoscenti di Fraciscio.

 

Galleria fotografica 2018

Fiocco rosa

Una bella notizia che arriva dalla Francia:

la nostra Caterina Trussoni con Mattias Voiron annunciano con gioia la nascita della piccola

ARTEMISIA

Avvenuta il 18 settembre nel paese di Briangon.

Sperando di vedervi presto a nel nostro paesello porgiamo ai neo genitori Tantissimi Auguri e complimenti e un caldo benvenuta alla piccola Artemisia  da tutta Fraciscio.

Don Silvio ci ha salutato!

Don Silvio

Venerdì 14 settembre don Silvio, per spirito di obbedienza, è partito per la sua nuova destinazione, Caidate (VA). Attualmente deve ancora arrivare il suo sostituto, ma siamo fiduciosi che i Guanelliani manderanno qualcuno ad aiutare il parroco don Mario.

Di seguito la lettera di saluto che la “nostra” Guglielmina Della Morte ha letto a nome di tutti i parrocchiani:

“Quasi come un fulmine a ciel sereno, in piena estate, è arrivata la notizia del trasferimento di don Silvio male … comunque sia fatta la tua volontà, Signore. A nome di tutta la comunità di Fraciscio desidero ringraziare di vero cuore il nostro parroco o”facente funzione” come don Silvio si dichiarava di essere.

Un grazie di cuore per l’assiduità e l’impegno con cui ha seguito la nostra comunità, tenendo in considerazione ciascuno di noi, in particolare gli ammalati e i bisognosi. Un grazie di cuore per la delicatezza e riservatezza con cui ha trattato tutti noi parrocchiani. Un grazie di cuore per il suo esempio di fede vera e sincera, per il suo insistere di fare “bene il bene”come diceva don Guanella, sia nella vita privata che nelle funzioni liturgiche. Leggi tutto