foto

Fotografato il picchio tridattilo nei boschi di Gualdera.

Solo in alcune remote aree dell’Italia nord-orientale, l’incontro con il Picchio tridattilo rappresenta un evento relativamente frequente. Il suo canto è il tipico “picchiettio”, emesso sia durante lo scavo del nido sia al fine di delimitare il territorio, a cui vengono inframmezzati talvolta brevissimi suoni più acuti, per poi tornare al martellante richiamo caratteristico di questa specie. 

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *