L

A B C D E F G I J L
M N O P Q R S T U V
Z  
    DIALET     DIALETTO ITALIE’N     ITALIANO
la müda trasferimento estivo all’alpeggio e viceversa
la posa luogo su una strada o sentiero adatto a una pausa di riposo
lambar persona frivola
lapa chiacchiera
lapèe leccare
lapis matita
laras larice
larc(h) largo
laurin piccolo riferito a persona
lavaz erba a foglie larghe
lavè giù lavare i piatti
lavè sü lavare i pavimenti
lazza pecora con mantello di colore bianco e nero
le è
lèc(h) lago
lec(h)iàrt schizzinoso
lec(h)iè leccare — adulare
lecc letto
lècc latte
lècc de la mulza latte appena munto
lecera letto matrimoniale
ledàm letame
lèj lago quando è specificato il nome del lago es. lej de l’Angelög(h)a
lèla persona di poco conto
lendas uovo finto per segnalare il nido alle galline
leura lepre
levè sü alzarsi
lifroch fannullone – persona poco seria
limasel gomitolo
limbrota lombrico
limogn un tipo con calma esagerata
lisc(h)a lazzarone
lìta melma — strato sui cibi che è segno di cattiva stagionatura
lobbia balcone
lög(h)aos persona che cura le slogature
lei detto per rispetto a uno sconosciuto -lui
luc(h) stufo
lüf lupo
lüg(h)anig(h)a salamino
lüì luglio
lüm lanterna ad olio
lüna luna
lunc(h) lungo
lüsa brodosa (es.  minestra con poco riso o poca pasta)
lüsac(h)ü lucciola — luce piccola

 

I commenti sono chiusi