Vucabulari del brì

A B C D E F G I J L
M N O P Q R S T U V
Z                  
   DIALET     DIALETTO ITALIE’N     ITALIANO
acquairö lavandino in sasso
adasi adagio
adre mèn una cosa per volta — di mano in mano
àgar acido
àii aglio
àiöla giovane capretto femmina
al (la) sa da èss persona boriosa, presuntuosa
al se dè da fèe si dà da fare — lavora
ala guègia sciolto dalla catena, si dice di animali lasciati liberi e incostuditi
alastic elastico
alberas baita rustica negli alpeggi
alee è-essere
alegar allegro — felice
alp alpe
amat amido
amò ancora
ampùi lamponi
anat terreno che confina con la casa
anchügian incudine per affilare la falce
andè a rudel cadere a rotoli  ( vedi anche tupic”h)
andè a sira si dice quando una famiglia va a trascorrere la serata invernale da un altra famiglia
andèè andare
andèè a ramengo andato perso
andèe a sbarzoc”h andare in giro
anel anello
antin ante – imposte
anzegar guardia svizzera
aproff vicino
aranz arancia
arc(h)a cassapanca usata anche per riporre i viveri
arcabenc(h) cassa panca
argent argento
arivedes arrivederci
armandulin violino
armari guardaroba
arment bestiame
arnee pietra lunga e piatta per sostenere il terreno
arostia cena che un forestiero deve pagare ai giovani del paese quando sposa una del posto
as asse
asan asino
asee aceto — acero
àse abbastanza
aspa strumento per dipanare la lana
asun mirtillo – in dialetto antico si diceva asum
aust agosto
avìcc ape
avrì aprile

 

I commenti sono chiusi