Pizzo Stella Sky Race

Pizzo_Stella_SkyRace

L’ASSOCIAZIONE   AMICI DI FRACISCIO per valorizzare il proprio territorio e creare un evento importante nella stagione estiva intende organizzare per il prossimo 12 luglio 2015 la prima edizione della Pizzo Stella Skyrace.

Una competizione che si sviluppa su panorami mozzafiato, attorno ad una delle cime più significative delle Alpi Retiche: il Pizzo Stella (3163 mt).

La corsa toccherà tre diversi Comuni della Valchiavenna: Campodolcino, San Giacomo Filippo e Piuro, il percorso unico nel suo genere per bellezza e varietà dei paesaggi incontrati, ha uno sviluppo di circa 35 km e un dislivello totale di salita di circa 2650 mt. Il percorso si sviluppa sui più importanti scenari della Valle Spluga toccando le più significative mete del turismo Locale.

Considerata l’unicità del territorio interessato al percorso e la predisposizione turistica della Val Chiavenna, gli organizzatori si propongono l obiettivo di far entrare la manifestazione nel giro di qualche edizione, nei più importanti circuiti delle gare di montagna a livello Regionale, Nazionale ed Europeo.

«Il giogo del tuo monte è sublime, perché di là si contempla più davvicino il bel paradiso. Il profondo delle tue valli è sacro, perché nel ritiro della solitudine si impara a meglio amare il Signore, a meglio volere al prossimo dei fratelli. […] Buon montanaro valtellino, or io intendo la ragion di quell’affetto che ti fa aderire al vertice di monte, che ti configge al piano della tua valle. Figlio dei santi, tu vivi nella terra dei santi e tu sei lieto. Ah, renditi sempre più meritevole di tal terra e di cotali santi!» (L. Guanella, Il montanaro. Strenna Valtellinese nell’anno 1886, 1886).

Una cavalcata dove il cielo è piu’ blu nella valle e fra paesi culla di Santi e Poeti.

 

La PizzoStellaSkyRace si svolge in uno dei più bei paesaggi delle Alpi Retiche toccando tre Valli incantevoli (Valle Spluga, Valle di Lej e Val Bregaglia) dalle cui risorgive si alimentano due Fiumi imponenti e importantissimi per la vita dell’Europa (il Po e il Reno).

Le innumerevoli storie e leggende di soldati romani, principesse e spiriti maligni (“malspirit” ) che si dipanano lungo il tracciato della PizzoStellaSkyRaceraccontano di montagna, di ghiacciai, di terre ardue e incontaminate. Gualdera, Bondeno, Avero, Pian del Nido, Angeloga, Motta sono alcune delle località che il percorso tocca e fa sue: ognuna con una vita vissuta di animali, uomini e tradizioni che hanno voluto rendere viva e “addomesticare” una terra aspra ma ricca di risorse.

Tutto invoglia a soffermarsi e a godere della natura nella val di Giust: i laghetti alpini come il lago Nero, il lago Camini, l’Angeloga, le riserve naturali come il lago di Mottala, zona umida di rara bellezza dove si riproducono diversi anfibi tra i quali la rana temporaria e il tritone alpino, per finire col grande lago artificiale della Val di Lei.

E non è tutto, il percorso dello PizzoStellaSkyRace raggiunge i 2863 m slm del Pizzo Sommavalle spalla del Pizzo Stella e tocca in un susseguirsi di panorami mozzafiato la Forcella d’Avero (2332 m slm) Il Bivacco Chiara&Walter (2661 m slm), e il Passo dell’Angeloga (2386 m slm) e il Rifugio Angeloga (2042 m slm).

Sarà quindi una fantastica cavalcata in diversi mondi che raccontano di una bellezza incomparabile e incontaminata e che vi chiederanno di essere rivissuti e conosciuti.

percorso_home(1)

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *